Skip to content

Autore: Florinda

Nata a Bari e cresciuta nell'hinterland, zitella per scelta altrui, da sempre "personaggio" controcorrente, si spende affinché la Cultura diventi di moda più dei tatuaggi (lei ne ha 9... per ora!) e i giovani imparino che essere individualisti (con una puntina di egocentrismo) è decisamente più appagante del farsi inglobare in un unicum omologato fatto di rituali e convenzioni. Se un dio esiste, lei gli ha chiesto in dono un cervello funzionante rinunciando ad un bel décolleté!

11 settembre 2001: quel giorno che ha cambiato il mondo… ed anche me.

11 settembre 2001: ricordi cosa stavi facendo? L’11 settembre 2001 era un normalissimo martedì di fine estate. Un giorno come tanti: caldo ma non troppo. Uno di quei giorni ancora troppo lunghi per restare chiusi in casa o in un ufficio e non desiderare di fare una passeggiata in riva…

Leave a Comment

Gino Strada: non strumentalizzate le sue frasi ora che è morto.

Ieri è morto il Dott. Luigi Strada, noto ai più semplicemente come Gino Strada. A lui si devono mille battaglie di solidarietà e la nascita di Emergency. Dal preciso istante in cui è stata data notizia della sua dipartita, tutti i social si sono riempiti di post con le sue…

Leave a Comment

No-vax: i nuovi Ebrei? Mi sa che qui stiamo davvero esagerando!

Su Facebook ho letto l’ennesima cazzata no-vax e inizio a perdere davvero la pazienza! Inizio ad avere l’impulso di commentare certi post a suon di turpiloquio, improperi e beceri insulti! Non riesco più a star calma di fronte alle minchiate sparate da no-vax e complottisti di ogni genere. Gente che,…

Leave a Comment
Caricando...